(da agesci.it)

CAMPO DI FORMAZIONE TIROCINANTI – CFT
Il CFT è un occasione formativa che si colloca all’interno del tempo del Tirocinio da vivere preferibilmente nel momento iniziale di inserimento in Comunità Capi. E’ finalizzato a far sì che il socio adulto entrato in Associazione possa vivere un momento di confronto sulle scelte fatte, per meglio comprendere la ricchezza della gratuità del servizio educativo, inteso come dono e come opportunità per la propria vita. E’ altresì occasione di lancio di un percorso formativo offerto dall’Associazione, per accompagnare la maturazione della sua consapevolezza di adulto che sceglie con passione un servizio educativo dentro una comunità e in una associazione.

CAMPO DI FORMAZIONE METODOLOGICA
Alla luce di quanto proposto con il CFT, momento privilegiato della dimensione motivazionale, il Campo di Formazione Metodologica è il momento del percorso di formazione del socio adulto che offre:

  • una conoscenza del metodo e dei valori essenziali comuni a tutte le Branche;
  • una conoscenza dei problemi e delle esigenze dei ragazzi della Branca a cui il campo è dedicato;
  • l’opportunità di illustrare e sperimentare la metodologia e gli strumenti della Branca a cui il campo è dedicato.

Il campo di formazione metodologica è proposto successivamente alla partecipazione al CFT, ed ha come presupposto un’esperienza di servizio nella Branca a cui il CFM è dedicato.

CAMPO DI FORMAZIONE ASSOCIATIVA
Il CFA è il momento dell’iter in cui gli elementi che vengono maggiormente presi in considerazione sono:

la capacità di tessere rapporti maturi e responsabili con ragazzi ed adulti
la scelta cristiana e la scelta politica
la scelta di servizio in Associazione realizzata con competenza pedagogica e metodologica

Al CFA dunque le competenze vengono esplorate, confrontate, approfondite, con lo stile della ricerca, intesa come orientamento alla rielaborazione e alla riflessione sulla esperienza di servizio.
E’ rivolto a soci adulti che hanno concluso da almeno 12 mesi la prima fase del percorso formativo di base.

CAMPO DI AGGIORNAMENTO METODOLOGICO
Il Campo di Aggiornamento Metodologico è il momento del percorso di formazione del socio adulto che offre:

  • una conoscenza dei problemi ed esigenze dei ragazzi della Branca a cui il campo è dedicato;
  • l’opportunità di illustrare e sperimentare la metodologia e gli strumenti della Branca a cui il campo è dedicato.

Il CAM è proposto successivamente alla partecipazione del CFM, ed è rivolto ai soci adulti che cambiano la Branca in cui prestano servizio.

Campi per Adulti di provenienza Extra-associativa
Il Caex è una occasione formativa finalizzata a far sì che l’adulto possa vivere un momento di conoscenza degli elementi essenziali della proposta scout e di lancio di un percorso formativo offerto dalla Associazione per accompagnare la maturazione della sua consapevolezza di adulto intenzionato a scegliere un servizio educativo dentro una comunità e in una associazione.
Si rivolge a adulti di provenienza extra-associativa o con remote esperienze di scautismo.

Il Campo per Capi gruppo (CCG) è il momento primario di formazione al ruolo ed è organizzato su base regionale o interregionale (area geografica). Esso ha lo scopo di aiutare il Capo Gruppo a prendere coscienza dei propri compiti istituzionali, sia verso la Comunità Capi che gli altri ambiti associativi, sia verso la realtà civile ed ecclesiale del proprio territorio e ad acquisire conoscenze e competenze in ordine alle modalità e alle tematiche dell’educazione, dell’animazione degli adulti e della loro formazione.
Modalità: si attua attraverso un campo articolato in tre-quattro giorni (secondo le esperienze maturate dalle Regioni)
Destinatari: è rivolto a coloro che già svolgono questo servizio o che lo svolgeranno in un prossimo futuro.
Obiettivi:
– presentare la figura e il ruolo del Capo gruppo;
– aiutare a comprendere la centralità e il ruolo della Comunità capi e della Zona;
– approfondire il compito specifico di essere cerniera tra Associazione, singolo socio adulto e territorio;
– stimolare la consapevolezza dell’importanza di essere e lavorare in rete;
– approfondire le competenze in materia di apprendimento degli adulti e dinamiche di gruppo;
– suscitare riflessioni sull’esperienza personale nel ruolo di Capo gruppo

Eventi Fede
CAMPI E CANTIERI PER ASSISTENTI ECCLESIASTICI
l’Associazione propone questo evento formativo per offrire una occasione di crescita e di conoscenza del metodo educativo dello scautismo agli Assistenti Ecclesiastici impegnati in Associazione. E’ occasione privilegiata di confronto sui percorsi , sull’educazione alla fede nello Scautismo e di eventuale elaborazione.

LABORATORI BIBLICI
Eventi in cui si mette a confronto la Parola di Dio con un tema significativo o di attualità (pace, giustizia, diritti umani, povertà, emarginazione). Rivolti a capi scout ed adulti extrassociativi interessati ad approfondire il tema proposto nelle sue radici bibliche e nei suoi risvolti attuali.
La quota d’iscrizione va pagata alla Segreteria Regionale di appartenenza, secondo le modalità indicate sul sito regionale;

CAMPI BIBBIA
Eventi in cui viene proposto l’incontro con la Parola di Dio attraverso un tema o un libro della Bibbia. Il Campo offre gli strumenti per leggere il testo biblico nei suoi presupposti letterari, storici, geografici e culturali e per coglierne il messaggio anche nei suoi risvolti attuali. Sono rivolti a capi scout ed adulti extrassociativi interessati a conoscere la Bibbia (testo, formazione, contesto storico-geografico, generi letterari, canone biblico …) e ad approfondire il tema o libro proposto.

Laboratori (Cantieri e Workshops per capi, Stages di specializzazione, Campi di animazione nautica per Capi)
I laboratori per capi sono occasioni di maturazione metodologica e tecnica offerte dai Settori, dalle Branche e dalla Formazione Capi, a tutti i capi dell’Associazione ed a quanti stanno completando l’iter di formazione.
Sono eventi di durata variabile da un fine settimana a quattro giorni, con un intenso programma e coordinati da esperti nella tecnica specifica così come nel metodo scout e nelle valenze pedagogiche ad esso connesse. Sono aperti solo a Capi. I principali scopi di questi eventi sono:

-nmigliorare le competenze tecniche e metodologiche dei Capi;
– proporre tecniche specifiche su cui favorire la riflessione della valenza educativa;
– promuovere l’utilizzo delle tecniche dello scouting come mezzo abituale ed originale dello proposta scout;
– valorizzare pienamente le attitudini e le competenze dei Capi aiutandoli a divenire maestri di alfabeti tecnici nei confronti dei ragazzi;
– aiutare i Capi a rendere ai ragazzi la “testimonianza del fare” ;
– lavorire lo scambio di idee, competenze, esperienze.


Latest Events

28 Nov 2022;
06:00 - 07:00PM
Riunione Piccole Comete
01 Dic 2022;
07:30 - 09:00PM
Riunione Reparto
02 Dic 2022;
07:00 - 08:00PM
Riunione Branco
05 Dic 2022;
06:00 - 07:00PM
Riunione Piccole Comete
09 Dic 2022;
07:00 - 08:00PM
Riunione Branco
12 Dic 2022;
06:00 - 07:00PM
Riunione Piccole Comete
13 Dic 2022;
07:00 - 08:00PM
Assemblea di gruppo
16 Dic 2022;
07:00 - 08:00PM
Riunione Branco
19 Dic 2022;
06:00 - 07:00PM
Riunione Piccole Comete
23 Dic 2022;
07:00 - 08:00PM
Riunione Branco