CALENDARIO ATTIVITA' GRUPPO

35,10,0,50,1
25,600,60,0,3000,5000,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,2,1,0,2,40,15,5,2,1,0,20,0,1
Apertura Anno scout 2017/2018
Apertura Anno scout 2017/2018
Campo Estivo 2016
Campo Estivo 2016
By Agesci Porto Torres 1
Route Nazionale Comunità Capi 1997
Route Nazionale Comunità Capi 1997
Firma Carta di Clan - 1980
Firma Carta di Clan - 1980
By Agesci Porto Torres 1
Campo Estivo di gruppo 2016
Campo Estivo di gruppo 2016
By Agesci Porto Torres 1
Route Nazionale Branca RYS 2014
Route Nazionale Branca RYS 2014

Si è concluso il primo mese di attività del Porto Torres 1: tante attività, con la prima caccia e le prime uscite. Si è aperto il mese di dicembre che si preannuncia altrettanto ricco di attività per i nostri bambini e ragazzi. Facciamo il punto su questo primo periodo.

 

PICCOLE COMETE

Il nostro gruppo di animazione, dopo alcune riunioni di prima conoscenza, ha iniziato il laboratorio di Babbo Natale. Le nostre Piccole Comete hanno ricevuto una "richiesta di aiuto" da parte di Babbo Natale. Quest'anno il nostro "vecchietto" ha pensato di fare le cose in grande: oltre ai bambini, ai quali porterà i tradizionali doni, ha pensato di realizzare un piccolo mercartino per raccogliere fondi e poter acquistare generi alimentari da donare attraverso la Caritas Parrocchiale. Guidati da Grande Elfo, Goccia di rugiada, Raggio di Sole e Punta di Neve, le nostre Piccole Comete stanno realizzando tantissimi addobbi di Natale che saranno esposti il 20 dicembre. #staytuned

BRANCO

Il Branco Waingunga, che quest'anno è composto da ventisei lupetti, dopo il primo periodo di accoglienza dei nuovi cuccioli, si è gettato a capofitto nelle attività.

La nuova tana sta prendendo forma: in attesa di vedere la nuova rupe, le parole maestre fanno da cornice, si respira aria di branco nel locale, condiviso con le attività di catechismo parrocchiale.

Domenica 1 dicembre è stata giornata di caccia per il nostro branco. Dopo aver partecipato alla Messa in parrocchia, i lupi hanno raggiunto la vicina pineta di Abbacurrente. Sotto i pini, i nostri lupetti hanno scoperto la storia del presepe (Papa Francesco ci ha ricordato del presepe).

Rientrati in tana, i lupetti, insieme ad Akela, Bagheera e Kaa si sono messi al lavoro per realizzare un bellissimo presepe con materiali naturali e di riciclo. E' possibile ammirare il lavoro dei nostri lupi davanti alla loro tana.

REPARTO

Se Piccole Comete e Lupetti sono in movimento, il reparto non scherza. La sede del Reparto Warington è un vero e proprio cantiere: i nostri esploratori e le nostre guide si stanno dando un gran daffare per costruire i nuovi angoli di squadriglia e il quadrato di reparto. I ragazzi promettono che sarà una sede nuova, funzionale e bella.

Nel frattempo, anche il reparto ha vissuto il suo primo bivacco dell'anno scout.

Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre, i nostri ragazzi hanno raggiunto Monte Arana, nel comune di Bonnanaro, per vivere la prima attività all'aperto, dopo l'uscita di apertura. Il tempo è stato sufficientemente clemente con i nostri EG. E' stato un fine settimana dedicato alla riscoperta dello spirito di collaborazione che deve caratterizzare la vita di un reparto e al gioco di squadra (magnifica la partita mista di roverino).

"Da soli si va veloci, ma insieme si fa lontano!"

COMUNITA' R/S

Anche per la nostra Comunità R/S questo primo periodo è servito per iniziare a conoscersi. Il mese di novembre è stato dedicato alla programmazione del nuovo anno: i nostri RS hanno pianificato un anno dedicato alle relazioni, partendo dalla prima constatazione delle difficoltà e delle risorse che caratterizzano le relazioni umane nell'era dei social. Un periodo dedicato alla scoperta di un nuovo tempo per i nostri novizi e per porre basi "solide" per la nostra piccola comunità RS.

Acquisire uno stile di partecipazione e condivisione (gestione della riunione), di progettazione (programma dell'anno e nuova sede di clan - condivisa con la comunità capi e il catechismo parrocchiale), di servizio (in particolare, partecipando al laboratorio di Babbo Natale con le Piccole Comete).

Anche la nostra comunità R/S ha vissuto il suo primo bivacco dell'anno, nel fine settimana del 16 e 17 novembre. Meta dell'uscita, il monastero di San Pietro di Sorres. Grazie alla disponibilità dei monaci (padre Luigi e padre Gianni), i nostri ragazzi hanno avuto modo di programmare l'anno scout e di vivere una particolare esperienza di comunità e preghiera, che ritornerà utile a loro nella stesura della nuova Carta di Clan (obiettivo principale dell'anno scout 2019/2020). Da sottolineare che una leggera pioggia ha caratterizzato gran parte del week-end:

"Non esiste buono o cattivo tempo, ma solo buono o cattivo equipaggiamento"

DICEMBRE 2019

Tantissime le attività di questo mese:

  1. partecipazione, insieme alla comunità parrocchiale, ai momenti di preparazione al Natale (Avvento, Immacolata, Novena).
  2. laboratorio di Babbo Natale e mercatino delle Piccole Comete (20 dicembre).
  3. laboratorio di Babbo Natale e mercatino del Branco Waingunga (19-20 dicembre).
  4. completamente della tana e delle sedi (reparto Warington e Clan+Comunità Capi).
  5. Campetto di Natale e Campo Invernale.
  6. Preparazione della Route Invernale (3-5 gennaio) del Clan.
  7. partecipazione alla manifestazione "miracolo di Natale (16 e 18 dicembre).
  8. autofinanziamento pacchi di Natale.
  9. Accoglienza della Luce della Pace (22 dicembre).

 

 

 

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

BRANCA L/C

Il grande gioco dello scautismo inizia fin da bambini, con la proposta di una esperienza fantastica giocata e vissuta nell’atmosfera della Giungla di Kipling o del Bosco. Nel Branco e nel Cerchio sono accolti bambini e bambine dagli 8 agli 11/12 anni: Lupetti, Lupette e Coccinelle.

BRANCA E/G

Il Reparto è l’unità di ragazzi e ragazze dagli 11/12 ai 16 anni, gli Esploratori e le Guide. Comprende tre o quattro Squadriglie, formate da 7-8 ragazzi o ragazze che progettano e realizzano in modo autonomo attività e imprese.

BRANCA R/S

La branca Rover/Scolte si rivolge ai giovani e alle giovani compresi tra i 16 ed i 20/21 anni e si propone di favorire, attraverso l’autoeducazione, la crescita di ciascuno, nella disponibilità al servizio del prossimo, nello sforzo di maturare delle scelte per la vita.

I CAPI

I capi, i soci adulti e gli Assistenti Ecclesiastici sono coloro che avendo compiuto scelte solide  ed acquisito adeguate competenze, sono impegnati nel servizio educativo di bambini, ragazzi, giovani. Il loro servizio è gratuito. Gli Assistenti Ecclesiastici sono sacerdoti corresponsabili della  proposta scout all’interno delle Unità, delle Comunità capi e degli altri livelli associativi.