35,10,0,50,1
25,600,60,0,3000,5000,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,2,1,0,2,40,15,5,2,1,0,20,0,1
Apertura Anno scout 2017/2018
Apertura Anno scout 2017/2018
Campo Estivo 2016
Campo Estivo 2016
By Agesci Porto Torres 1
Route Nazionale Comunità Capi 1997
Route Nazionale Comunità Capi 1997
Firma Carta di Clan - 1980
Firma Carta di Clan - 1980
By Agesci Porto Torres 1
Campo Estivo di gruppo 2016
Campo Estivo di gruppo 2016
By Agesci Porto Torres 1
Route Nazionale Branca RYS 2014
Route Nazionale Branca RYS 2014

#campoestivodigruppo2019 countdown start

Una settimana e, per il nostro gruppo, inizierà l'Avventura del #campoestivodigruppo2019.

Tutto, o quasi, è pronto. Il campo scout di Colico ci attende per riscoprire una storia importante della nostra associazione e del movimento scout: la nostra piccola storia di gruppo scout all'interno di una storia più ampia, composta da tante storie. La storia delle Aquile randagie e del loro coraggio sarà lo sfondo delle attività dal 16 al 25 agosto.

Pronti a partire ? Certamente !!!!

(dal sito scoutcolico.it)

Geograficamente il campo si trova vicino all'abitato di Colico, provincia di Lecco, praticamente alla fine del lago di Como. E' una parte del Montecchio Sud, promontorio roccioso confinante per metà con il lago di Como, per metà con terreni agricoli o boschi del Montecchio stesso, appartenenti ad altri.

Carta IGM: 1:25.000 - Foglio 17 - II N.E. - Colico / Coordinate: 46° 8' 0'' N - 9° 22' 0" E / Altitudine: 197-330 m s.l.m.

Amministrativamente è un terreno di proprietà di tutti gli eredi Osio - cinque fratelli - concesso in affitto alla Fondazione Baden, che lo amministra per conto dell'Agesci.

Scoutisticamente, è un insieme di storia, stili di lavoro e di attività, tradizioni, luoghi significativi, memorie di avvenimenti e persone che l'ambiente Colico conserva e propone ai suoi frequentatori. Si tratta, per lo più, di una "cultura orale" fondata su una testimonianza di vita al campo con le persone, che ne hanno già sperimentato la ricchezza, più che di un patrimonio scritto, registrato o fissato. E' peraltro un patrimonio di grande valore e significato, che rimanda alle radici almeno di una parte dello scoutismo cattolico italiano nella cui storia e vita ha avuto un ruolo fondamentale. Questo elemento risulta pertanto essere una grande ricchezza dell'area, non intesa in senso museale ma come elemento vivo di un ambiente all'interno del quale giocare lo scoutismo, in particolare negli eventi di formazione capi, diventa esperienza di approfondimento.

 

0
0
0
s2smodern
powered by social2s