35,10,0,50,1
25,600,60,0,3000,5000,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,2,1,0,2,40,15,5,2,1,0,20,0,1
Apertura Anno scout 2017/2018
Apertura Anno scout 2017/2018
Campo Estivo 2016
Campo Estivo 2016
By Agesci Porto Torres 1
Route Nazionale Comunità Capi 1997
Route Nazionale Comunità Capi 1997
Firma Carta di Clan - 1980
Firma Carta di Clan - 1980
By Agesci Porto Torres 1
Campo Estivo di gruppo 2016
Campo Estivo di gruppo 2016
By Agesci Porto Torres 1
Route Nazionale Branca RYS 2014
Route Nazionale Branca RYS 2014

Campo di gruppo e Quarantesimo

Martedì 29 gennaio si è svolta la riunione con i genitori dei soci giovani del gruppo scout. Temi dell'incontro la presentazione del quarantesimo e lo stato dell'arte del prossimo campo estivo di gruppo. Durante l'incontro è stato presentato il logo che è stato scelto per rappresentare l'evento del quarantesimo (prossima presentazione su questa pagina).

I capi gruppo, Chiara e Jacopo, hanno illustrato le diverse iniziative che saranno realizzate per ricordare la tappa dei quarant'anni di vita del gruppo scout Agesci Porto Torres 1. Tante attività che vedranno il gruppo impegnato, per un intero anno, per fare memoria delle proprie radici e per rilanciare sul territorio una proposta educativa sempre attuale. Fra le varie attività previste, oltre al campo estivo di gruppo, citiamo la Giornata del Pensiero 2019, il Convegno dedicato ai temi dell'educazione, la mostra storico-fotografica e altri eventi. I festeggiamenti si concluderanno con l'uscita di gruppo il 26 gennaio 2020, con il rinnovo della Promessa nel luogo dove si svolse la prima attività all'aperto del gruppo scout Porto Torres 1.

Nell'area documenti è disponibile la locandina degli eventi previsti (Clicca qui).

Per quanto riguarda il campo di gruppo, la Comunità Capi ha presentato il progetto dell'evento che prevede il raggiungimento di due obiettivi (estratti dal Progetto Educativo di Gruppo):

1) Vogliamo uscire dalle nostre case (EGO) per andare incontro, per accogliere, per scoprire nella diversità una ricchezza;

2) Prendere coscienza che siamo custodi del Creato,  capaci di utilizzare le risorse condividendole con i nostri fratelli, attuali e futuri.

Il Campo estivo si svolgerà presso la storica base scout di Colico. La scelta del luogo non è casuale. Il territorio della base è un luogo che, alla mente degli scout, richiama l'attività svolta, durante il regime fascista, dallo scautismo clandestino delle Aquile Randagie. Una storia interessante di ragazzi che, in un momento storico difficile, contribuirono a rendere migliore il mondo attorno a loro. Sulle pagine del campo di gruppo è disponibile una sintesi di questa storia.

 

 

 

0
0
0
s2smodern
powered by social2s